RIGHT TO THE GAME

2012 - RIGHT TO THE GAME 

Progetto finanziato dalla Commissione Europea - Direzione Generale Istruzione e Cultura 

L'azione di scambio giovanile multilaterale condiviso con quattro associazioni dell'Europa del'Est.

24 ragazzi si sono incontrati su un "campo da gioco" (Ludobus) per discutere dei diritti della Carta Fondamentale dell‟ Unione Europea. 

Obiettivi del progetto: sviluppare la tolleranza ed il rispetto per le culture altre nonché la partecipazione attiva dei giovani sul territorio Europeo attraverso giochi di carattere "nazionalistico" comuni in tutti e 5 paesi come il "Gioco dell‟oca" ed il "Memory". 

Paesi: Ungheria, Estonia,Polonia,Romania, Italy