IO NON DISCRIMINO

Tra le persone veramente istruite non c'è discriminazione.
CONFUCIO 

Il testo inizia qui. Puoi cliccare e iniziare a scrivere. Quia consequuntur magni dolores eos qui ratione voluptatem sequi nesciunt neque porro quisquam est qui dolorem ipsum quia dolor sit amet consectetur adipisci velit sed quia non numquam eius modi tempora incidunt ut labore et.

Consequatur vel illum qui dolorem eum fugiat quo voluptas nulla pariatur at vero eos et accusamus et iusto odio dignissimos ducimus qui blanditiis praesentium voluptatum deleniti atque corrupti.

ENAR is the only pan-European anti-racism network that combines advocacy for racial equality and facilitating cooperation among civil society anti-racism actors in Europe. The organisation was set up in 1998 by grassroots activists on a mission to achieve legal changes at European level and make decisive progress towards racial equality in all EU Member States. Since then, ENAR has grown and achieved a great deal.

2018, 2/3 OTTOBRE - SYMPOSIUM ON INTERSECTIONALITY : a tool for Equality and Justice in Europe (BRUXELLES-BELGIO)

Simposio Europeo organizzato dalla Rete europea contro il razzismo (ENAR) in collaborazione con il Centro per la giustizia intersezionale (CIJ)

Attività: scambio di buone prassi tra accademici, professionisti e Associazioni civili Europei sull'intersezionalità.L' evento si propone di essere innovativo, orientato all'azione e basato su metodi di partecipazione efficaci per ottenere il massimo dall'esperienza e dall'intelligenza collettiva.

2018, 21/23 Giugno - ENAR Assemblea Generale (Lisbona Portogallo)

Assemblea organizzata dalla Rete Europea contro il razzismo (ENAR)

Attività: meeting Europeo per la definizione del programma e elezione dei nuovi membri dell'esecutivo.

GIORNATA INTERNAZIONALE PER L'ELIMINAZIONE DELLA DISCRIMINAZIONE RAZZIALE 

21 Marzo 2018  #ENAR 

Il 21 marzo si celebra la Giornata Internazionale per l'eliminazione della discriminazione razziale (in inglese, International Day for the Elimination of Racial Discrimination). A istituirla sono state le Nazioni Unite, nel 1966, scegliendo quella data in ricordo del massacro di Sharpeville, che si ebbe in SudAfrica il 21 marzo 1960, quando la polizia bianca aprì il fuoco su una folla di cittadini neri che protestavano contro una misura di segregazione razziale imposta ai loro danni (una legge che imponeva loro di esibire un lasciapassare se fermati dalla polizia in un'area riservata ai bianchi), uccidendone ben 69 e ferendone altri 180. Il massacro fu pubblicamente condannato dall'ONU e rivelò alla comunità internazionale i metodi brutali con cui veniva mantenuto il regime di apartheid in SudAfrica.

Le discriminazioni razziali erano e sono tuttora molteplici, in molti parti del Pianeta. Di qui l'esigenza di contrastarle, anche a livello politico e culturale con questa ricorrenza. 

Il tema scelto per la Giornata del 2018 è: "Promuovere tolleranza, inclusione, unità e rispetto per la diversità nell'ambito della lotta alla discriminazione razziale".

"Detesto la discriminazione razziale in tutte le sue manifestazioni. L'ho combattuta per tutta la mia vita; la combatto adesso, e continuerò a farlo fino alla fine dei miei giorni". Nelson Mandela

PROGETTI  INTERNAZIONALI

2013, 4/14 Luglio: DIFABILLE (Ukraine) Progetto finanziato dalla Commissione Europea - Direzione Generale Istruzione e Cultura. 

Organizer: Rock Solid Foundation (Netherlands) 

Il progetto ha permesso ai partecipanti (educatori e giovani con disabilità) di vivere un'esperienza in una dimensione ed in un contesto multiculturale,basando le attività sui valori di comprensione reciproca, nel rispetto delle diversità. Durante il progetto si sono sviluppate attività sulla formazione ed implementazione di partnership, sulla creazione di progetti da parte dei giovani, promozione alla cooperazione tra i giovani nelle aree di provenienza. 

Paesi: Albania,Algeria,Armenia,Georgia,Giordania, Moldovia,Marocco,Russia,Ukraina,Polonia,Austria, Grecia,Inghilterra,Israele,Italia,Spagna,Germania,Olanda

2013 THE TOLERANCE MEETING OF CULTURES (Turchia)    Progetto finanziato dalla Commissione Europea - Direzione Generale Istruzione e Cultura 

Organizer: Hakkari University (Hakkari,Turchia)

16 giovani provenienti da diversi paesi discuteranno sulla tolleranza e sulla solidarietà in un contesto che prevede il dialogo strutturato entro i principi fondamentali della democrazia.                                                                                Paesi: Turchia,Polonia,Italia,Bulgaria

2013,4/11 Marzo: ARCTURUS (Ylitornio, Finlandia) Progetto finanziato dalla Commissione Europea - Direzione Generale Istruzione e Cultura - Youth in Action

La natura artica incontra il circo moderno. Lo scambio interculturale prevede delle attività ambientate nella natura artica e relative al circo. N.8 giovani porticesi condivideranno per otto giorni la cultura finlandese per l‟abbattimento di pregiudizi e stereotipi a favore dell‟accettazione del diverso. Paesi: Italia, Finlandia

ATTIVITA'  TERRITORIALI

2017, 25 NOVEMBRE ALMA - Ascoltiamo la musica che alimenta 

Evento di promozione sociale e sensibilizzazione contro la povertà alimentare autofinanziato da tutti i partner coinvolti e patrocinato dal Comune di Portici. 

Organizer: Arciragazzi Portici, Shannara Cooperativa Shannara, Forum Giovani di Portici, Wozzap Sala Prove Portici,Borgo Antico, Roller Portici e Un posto occupato 

Attività: Evento di promozione sociale e sensibilizzazione per il contrasto alla povertà alimentare. L'evento si pone come obiettivi:        - contrastare la povertà e l' esclusione sociale;                                       - sensibilizzare la società civile per favorire la conoscenza del fenomeno sui nuovi poveri;                                                                      - promuovere la partecipazione diretta delle persone in condizioni di povertà;                                                                                                      - attivare processi di cittadinanza attiva promossi dai giovani.  

Inoltre l'evento si propone di promuovere i servizi sul territorio per rilanciare una sfida sociale che si identifichi con una nuova lettura del welfare cittadino più vicina ai bisogni delle persone, delle famiglie e dei bambini presenti sul territorio e a rischio di esclusione sociale. In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, l'evento prevede attività volte al contrasto alla violenza di genere.

2015,16/21 Marzo: ACCENDI LA MENTE,SPEGNI I PREGIUDIZI 

#P.O.R.T.I.C.I (Portici,Napoli) #P.O.R.T.I.C.I. - Portici Oltre il Razzismo. Tempo di Integrazione,Condivisione e Inclusione  Evento patrocinato dal Comune di Portici all‟interno della campagna UNAR promossa a livello Nazionale Partner: Coop. Sociale Shannara, Arciragazzi Portici,Arcipelago della Solidarietà,LESS (Napoli),Forum dei Giovani di Portici.          Attività: Arciragazzi Portici ha curato la campagna Internazionale #Portici_noracism promossa a livello locale,Nazionale e Internazionale promossa attraverso il social network Facebook e condivisa da associazioni ubicate in Palestina,Estonia,Inghilterra,Stati Uniti,Malta,Turchia, Ghana, Svezia, Kurdistan,Armenia, Spagna, Norvegia,Lettonia,Danimarca e Bielorussia. Dall' Italia hanno aderito "giovani saggi" e giovani delle scuole territoriali, universitari, radio,artisti,immigrati africani, insegnanti, associazioni sportive,ambientaliste etc da diverse città Italiane. Inoltre ha curato insieme alla Coop. Shannara l‟evento pubblico "Conosciamo un‟unica razza,quella umana" (animazione sociale,musica) che ha coinvolto i residenti in foto e video box per testimoniare contro il razzismo.